Pier Paolo Pasolini
Che cosa sono le nuvole?

data / date 25-26.07
ora / time dalle/from h. 19.00 alle/to h. 24.00
luogo / place Guðnahús
durata / duration 20’

regia – direction Pier Paolo Pasolini
4th episode of the film - 4° episodio del film Capriccio all’italiana (1968)

La storia è una rivisitazione dell'Otello, recitato da un gruppo di marionette (Totò, Franco Franchi, Ciccio Ingrassia, Ninetto Davoli, Laura Betti, Adriana Asti), che sulla scena interpretano i ruoli shakespeariani ma che dietro le quinte si pongono delle domande sul perché fanno ciò che fanno. La rappresentazione è interrotta dal pubblico che, nel momento più drammatico (l'omicidio di Desdemona da parte di Otello), irrompe sulla scena e, disapprovando i comportamenti del Moro e di Iago, li fa a pezzi. Il monnezzaro (Domenico Modugno) getta cantando le due marionette in una discarica, dove i due fantocci rimangono incantati a guardare le nuvole e notano la "straziante, meravigliosa bellezza del creato". Il cortometraggio prende il titolo proprio da questa scena finale.

Pier Paolo Pasolini (Bologna, 1922 – Roma, 1975) è stato un poeta, scrittore, regista, sceneggiatore, attore, paroliere, drammaturgo e giornalista. Attento osservatore dei cambiamenti della società italiana dal secondo dopoguerra sino alla metà degli anni ‘70, suscitò spesso forti polemiche e accesi dibattiti per la radicalità dei suoi giudizi critici nei riguardi delle abitudini borghesi e della nascente società dei consumi.


The story revolves around Shakespears’s Othello, performed by a group of puppets (Totò, Franco Franchi, Ciccio Ingrassia, Ninetto Davoli, Laura Betti, Adriana Asti). While on stage, they embody the Shakespearian roles, while behind the scenes, they wonder what they’re actually doing. In the most dramatic moment, which is the murder of Desdemona by Othello, the play is interrupted by the audience that riots on stage and, disapproving of the Moor and Iago’s behavior, destroys them into pieces. The garbage man (Domenico Modugno), while singing, throws the two puppets in a dump, where they remain enchanted, staring at the clouds, noticing the "heartrending, marvelous beauty of the world." The short film takes the title from this final scene.

Pier Paolo Pasolini (Bologna, 1922 - Roma, 1975) was a poet, writer, director, screenwriter, actor, songwriter, playwrighter and journalist. He is regarded as one of the greatest artists and intellectuals of the 20th century. Meticulous observer of Italian society’s changes from the second post-world war to the 70’s, he often stirred strong controversy and debates with his critical judgments about bourgeois habits and the rising consumer society.





CENTRALE FIES

IL GAVIALE società cooperativa
via Gramsci 13, 38074 Dro (TN)
CF e P. IVA: 01295630220, REA: TN – 128433
T. 0464/504700 / info@centralefies.it / info@pec.centralefies.it

web project by crushsite.it






Il reportage multimediale del festival